L'Istituto Tecnico per il Turismo "Francesco Da Collo" di Conegliano è nato nel 1985 ed è diventato autonomo dall'anno scolastico successivo. Nell’a.s. 2007-08 cambia denominazione, Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore, poiché avvia il Liceo linguistico-sperimentale “Brocca”.
Offre strutture scolastiche idonee ad accogliere gli studenti, che sono costantemente migliorate e arricchite, soprattutto per quanto riguarda i laboratori, la dotazione della biblioteca e gli strumenti multimediali. Dispone di un’amplia aula magna dove si svolgono le assemblee di Istituto, rappresentazioni teatrali, convegni ecc…
Vicinanza trasporti pubblici: l’Istituto si raggiunge in modo agevole da tutti i paesi limitrofi e non. Alcune corriere di linea effettuano fermate quasi di fronte alla scuola, altre a circa 150 metri, altre ancora fanno capolinea alla stazione delle corriere (la percorrenza a piedi è di circa 10 minuti). Chi utilizza il treno come mezzo di trasporto e arriva alla stazione FF.SS. ha una percorrenza a piedi di circa 15 minuti per raggiungere l’Istituto; si può anche prendere l’autobus che arriva davanti alla scuola.
L'Istituto propone attualmente due indirizzi di studio:
a)  Istituto Tecnico, settore Economico, indirizzo Turismo;
b)  Liceo linguistico.
L'Istituto Tecnico-Settore Economico-Indirizzo Turismo, offre una buona cultura generale, una solida competenza linguistica e    comunicativa e un'adeguata formazione professionale; vengono forniti strumenti validi sia per la prosecuzione degli studi sia per l'immediato inserimento nel mondo del lavoro. Negli ultimi anni l'incremento del terziario avanzato e lo sviluppo del modello industriale veneto hanno messo in evidenza la necessità di professionalità flessibili e polivalenti che uniscano sapere tecnico, abilità linguistiche, comunicative e relazionali, spendibili sia nell'ambito del turismo sia in quello dell'industria e dell'azienda e nel contempo facilitino la formazione permanente.  L'indirizzo coniuga formazione culturale generale e preparazione professionale finalizzata all'inserimento lavorativo nei settori del turismo (accoglienza, accompagnamento...) e dell'import-export in forza della conoscenza delle lingue straniere.
Il Liceo Linguistico risponde a precise richieste dell'odierna realtà sociale e professionale, che esige persone in possesso di un'ampia e solida formazione culturale, capaci di comunicare utilizzando diverse lingue straniere, dotate di competenze e sensibilità storiche, artistiche e letterarie. L'impianto del corso è di   tipo   filologico-storico-filosofico, con   una   curvatura   moderna   rappresentata dalle   lingue europee, il cui apprendimento è legato alla storia culturale del vecchio continente, che si è espressa negli autori e nelle opere della letteratura inglese, francese, tedesca, spagnola e russa e nell'arte figurativa.  Il piano di studi si   completa   con   le   discipline   logico-matematiche   e   scientifiche, che   integrano la preparazione dello studente, fornendogli gli strumenti idonei a renderlo partecipe, attivo e consapevole, della vita sociale e professionale e a consentirgli di continuare gli studi all'Università.